Mediazione Culturale

I problemi connessi al crescente fenomeno dell’immigrazione (basta pensare che negli ultimi sette anni sono stati circa 50 mila i minori stranieri non accompagnati che hanno raggiunto l'Italia) necessitano di apposite figure con uno specifico percorso formativo in grado di divenire un vero e proprio tramite tra culture, tra l’immigrato e uno sportello della Prefettura, un ospedale, un patronato, un centro d’accoglienza, una cattedra di una classe multietnica.

Il Mediatore culturale ha un ruolo importante e necessità di grandi capacità che gli consentano di facilitare l’inserimento degli stranieri e di raccontare alle nuove generazioni di italiani i motivi dell’emigrazione, le realtà che si vivono in altri Paesi e la ricchezza delle culture “altre”.

Desideri maggiori informazioni?

Per avere maggiori informazioni circa il corpo docenti, il programma e i costi dei corsi aperti è possibile inviare una mail alla segreteria cliccando sul bottone qui sotto.

Contattaci per maggiori info